Giro a Canepa 51km, 1.100 m. D+

Domenica mattina ho riposato, periodo difficile in famiglia nonostante il mio compleanno. Al pomeriggio invece, per una fortunata coincidenza siamo usciti insieme io e Germano e mi ha tirato un po’ il collo.

Ho fatto la boiata di dire al mio compagno di giro di non avere limiti di orario (lezione da imparare), quindi ha deciso di puntare su Recco. Una volta lì ho deciso di salire a Megli, e fin qui tutto bene, anche se avevo già piazzato dei PB fino a Ruta per il ritmo che mi ha imposto.
Scesi a Polanesi, perchè girare verso casa? Siamo andati un po’ avanti verso Sori… lì la brillante idea, andiamo a trovare Stefano, il ns. chitarrista solista. Conosci la casa? sìsì ho già visto le persiane aperte. Mussa!

La casa si trova a Canepa, una frazione sopra Sori con dei tratti di salita anche impegnativa, il problema è che…la manchiamo e proseguiamo! Non era quella che aveva immaginato così abbiamo fatto un km in più almeno, al 10%.

va beh, a parte gli scherzi, alla fine mi sono anche divertito, dimenticando persino di ripremere start nello stop dalla Chiesa Millenaria al ritorno quando abbiamo messo la giacca a vento.

Traccia GarminTraccia Strava 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *